Anticipo Trattamento di Fine Servizio- Cos’è

Richiesta Anticipo Trattamento Fine Servizio

Richiedi un preventivo GRATUITO per l’anticipo di fine rapporto o servizio

ANTICIPO TRATTAMENTO DI FINE SERVIZIO – Cos’è

IL TFS è un’indennità corrisposta, a fine attività lavorativa, a tutti i dipendenti pubblici statali assunti prima del 1º gennaio 2001 tempo indeterminato.

Differentemente dai lavoratori nel settore privato, che possono contare solo sul TFR, i dipendenti pubblici, attraverso il TFS, a seconda dell’Amministrazione presso la quale hanno prestato servizio, hanno diritto a prestazioni diverse.

L’anticipo trattamento di fine rapporto consente ai dipendenti pubblici statali, assunti fino al 31/12/2000, di accedere nell’immediato al godimento degli importi da percepire senza aspettare i normali iter burocratici, così ogni percettore potrà immediatamente realizzare i propri desideri, il proprio sogno nel cassetto o aiutare chi gli sta a cuore a realizzare i suoi.

I dipendenti pubblici statali assunti a partire dal 1º gennaio 2001, invece, godranno del solo TFR, esattamente come i lavoratori del settore privato.

Possono fare domanda di anticipo trattamento di fine rapporto:

  • i dipendenti delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, co. 2 del D.Lgs. n. 165/2001;
  • il personale degli enti pubblici di ricerca, cui è liquidata la pensione in “quota 100”:
  • i soggetti che accedono, o che hanno avuto accesso, prima del 29 gennaio 2020 (data di entrata in vigore del D.L. n. 4/2020), al trattamento di pensione.

Se sei interessato a saperne di più sull’anticipo trattamento di fine rapporto chiedi un preventivo GRATUITO